domenica 21 ottobre 2012

E' già ora di preparare i regali / Petits lutins au travail

Secondo voi i piccoli aiutanti di Babbo Natale quando si mettono al lavoro?
Come periodo dovremmo esserci, anzi diversi amici commercianti mi riferiscono che si raccolgono già i regali di Natale! C'è chi punta sull'abbigliamento, con sciarpe originali oppure la "borsa nella borsa"; c'è chi mette da parte profumi, accessori, oggetti per la casa utili o inutili. Ci sono poi quelli che, con la scusa di trovare il prodotto migliore, assaggiano e degustano dolci e cioccolato, per poi ordinarne quanto basta a coccolare i parenti più cari e gli amici più simpatici.
Ogni regalo, però, ha bisogno di una confezione adatta. Ancor meglio se la confezione fa la sua bella figura e poi si può riutilizzare con  un po' di fantasia.
Così ho trovato, da Ambra e dopo lunghe consultazioni, una ciniglia rossa da 2 mm e mi sono cimentata anche io.
La ciniglia, devo dire, è davvero bella: ho avuto bisogno di disfare un pochino ed ha resistito benissimo, senza disfarsi come al solito.
Elastica al punto giusto, morbida al tatto, di un colore rosso lucente goloso quanto un cesto di fragoline di bosco.
Per iniziare, ho imbastito un sacchettino a base tonda, tutta a maglia alta e con un bordo a ventaglietti, da riempire di caramelle, per avere l'effetto di un piccolo sacco doni di Babbo Natale, oppure da usare per rivestire un vasetto di marmellata, confettura o crema di nocciole.
La sperimentazione natalizia continua!

Nessun commento:

Posta un commento