mercoledì 14 marzo 2012

Coprispalle pon pon ortogonale

Per diverso tempo mi sono chiesta, a scuola, a cosa mi sarebbe servita la geometria, convinta del suo significato arcano di struttura fisica di tutte le cose. Ecco, lo studio di punti, curve e piani serve a progettare i lavori a maglia e uncinetto!
In fondo si tratta di calcolare proporzioni e proiezioni dal momento che chi si dedica al tricot (e al crochet, se vogliamo fare distinzioni) passa la parte progettuale a calcolare punti e proiettare piegature, perché in genere non ama cucire ma ambisce al risultato ottenuto tutto d'un pezzo, o quasi.
Così ho fatto metaforici salti di gioia quando ho trovato questo coprispalle che Laura descrive come "una semplice proiezione ortogonale".
Al mercato, nel mitico banco biellese, ho trovato un po' di quel filo assurdo con pon pon minuscoli che mi incuriosisce da un po': il timore che non sia molto adatto ai lavori all'uncinetto è piuttosto fondato, ma ho voluto provarci lo stesso.
Sto seguendo le istruzioni dello schema, riducendo le proporzioni al 60% perché la mia modella preferita è pur sempre la nativadigitale, 18 mesi quasi 19.
Il filato è un Lane Cervinia, "Fashion Giada", tutto poliammide ma molto morbido e colorato. Lavorando con un uncinetto numero 10 tutto sommato i pon pon fanno i bravi e si trovano da soli una collocazione, ma per non diventare matta ho scelto di lavorare a maglia alta puntando fra le due maglie della riga precedente. Così è anche più facile contare.
Il lavoro procede veloce, anche nella semioscurità in cui lavoro di solito per non disturbare il sonno dell'angioletto.
In foto si vede un primo risultato, mentre lo schema è così come l'ho trovato. Ringrazio davvero Laura di Lana e cotone perché questo suo modello riesce a soddisfare sia la casalinga sia la ricercatrice che convivono in me.

2 commenti:

  1. Ciao. Sono contenta che ti sia piaciuto il mio schema: hai fatto un bel lavoro! Volevo solo precisare che io non sono Laura di Lana e cotone, ma Laura del blog Il blog di Laura (come si legge anche sullo schema). Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ops, che svista! Grazie, ho corretto il link.
    A presto, ciao

    RispondiElimina