giovedì 11 luglio 2013

Una pochette per il cellulare di Honorine. Mille punti "speciali"

Un po' di cotone azzurro, una gugliata di marrone per fare contrasto e gli attrezzi del mestiere, pescati nella borsa da lavoro della nonna ma anche da tradizioni di tutto il mondo.
In questa pochette, dedicata alla creativissima Honorine, c'è il succo di un sapere che si tramanda da millenni. Storie ufficiali dell'uncinetto non ce ne sono ma certi ritrovamenti preistorici fanno pensare che un certo ferro lungo e uncinato potesse già servire a creare capi d'abbigliamento e tappeti.
La nostra giovane amica ha fantasia e occhio critico, meritava un prodotto altrettanto vario ed originale. Dato che non posso svelarvi subito tutti i "miei" segreti, di cui vi parlerò su bobine.tv in "Jeux de Dames - uncinetto", comincio a preparare la lista dei punti speciali usati in questo oggettino.
Alla base c'è il "punto Bosnia": la prima sezione è realizzata con la mezza maglia bassa e prendendo solo il filo posteriore (sì, proprio il punto di rifinitura di scolli, polsini e giro manica).
La parte centrale è anch'essa a "punto Bosnia", ma realizzato puntando solo nel filo anteriore, con un effetto verticale anziché orizzontale.
La terza sezione è un terzo "punto Bosnia", ottenuto puntando in entrambi i fili della maglia sottostante. Il tutto lavorando sempre in modo circolare, quindi sempre al diritto.
Cinque righe, in cima, alternano i tre punti, utilizzando il primo come divisorio orizzontale.
Poi ho preso l'uncinetto tunisino a due punte, di cui vi parlerò ancora: ho lavorato a "punto maglia", sempre in senso circolare, chiudendo le maglie a contrasto con il filo marrone. Si vede bene la rigatura sul rovescio.
Per chiudere, in alto ho realizzato un ultimo giro a mezza maglia bassa (il primo "punto Bosnia) e in basso ho chiuso l'apertura lavorando una mezza maglia bassa e una catenella, puntando alternativamente su un lato e sull'altro.
Ecco fatto: punti semplici per un risultato compatto, elastico e originale.

Nessun commento:

Posta un commento