giovedì 1 novembre 2012

Esperimenti con la rafia: tutorial di un astuccio veloce e facile

Insomma, ci ho provato: volevo un portapenne essenziale e un po' rigido, così ho utilizzato della rafia.
L'idea mi piace ancora, anche se ho dovuto utilizzare un uncinetto per me gigantesco, un numero 10.
Ecco, passo passo, com'è andata:
 Ho avviato sette catenelle e lavorato avanti e indietro fino alla lunghezza desiderata.
Per rifinire, ho fatto una riga a ventaglietti (tre maglie alte puntate nella stessa maglia di base).
Senza spezzare il filo (si fa per dire), ho continuato lavorando una mezza maglia bassa per lato, chiudendo così il lato aperto e anche il fondo del lavoro.
Un altro nastro di rafia, passato nella riga prima dei ventaglietti, ed ecco finito l'astuccio.







Alla fine è un po' troppo grosso e un po' troppo spesso, la prossima volta userò... lo spago! Perché no?

Nessun commento:

Posta un commento